I Monopteros nel giardino inglese di Monaco di Baviera con la neve in inverno.

Dieci idee per l’inverno a Monaco

Dalle locande tipiche agli sport invernali

L’inverno è la stagione dei tetti innevati e dei camini fumanti. L’ideale per un giro in slitta all’aria fredda, per poi rientrare al calduccio e concedersi un pranzo da favola. Abbiamo raccolto dieci proposte per rendere la vostra visita invernale a Monaco ancora più piacevole!

Ogni stagione ha il suo fascino e l’inverno a Monaco è particolarmente affascinante quando la prima neve si stende come zucchero a velo sui tetti del centro storico e, con le guance e il naso arrossati, ci si scalda le mani con le tazze di vin brûlé. O quando, dopo una bella passeggiata lungo il fiume Isar, gelati fino alle ossa, si entra in una locanda calda per un robusto pranzo nella tradizione bavarese. Dai ristoranti stellati ai tour dello shopping, dai nuovi palcoscenici al giardino botanico, abbiamo raccolto per voi dieci idee per rendere la vostra visita invernale a Monaco ancora più piacevole!

 

1. A spasso per i mercatini di Natale

Ogni anno, la stagione prenatalizia è il momento migliore per immergersi nell’atmosfera invernale. La città scintilla e luccica, profuma di mandorle tostate e vin brûlé. Ci si incontra con gli amici per trovare il regalo giusto o per un giro serale in uno dei tanti ed incantevoli mercatini di Natale. Il Christkindlmarkt di Marienplatz è sicuramente il più famoso della città, ma se ne possono scoprire molti altri nei quartieri vicini. Nel nostro articolo trovate un elenco di mercatini di Natale che hanno luogo a Monaco.

2. Visitare la nuova Isarphilharmonie

L’orchestra dei Münchner Philharmoniker ha trovato una sistemazione temporanea nella nuova Isarphilharmonie, inaugurata alla fine del 2021, fino al ritorno nella sito originario della Filarmonia a termine della ristrutturazione del centro culturale Gasteig. Con la sua acustica eccezionale e l’atmosfera piacevolmente intima è difficile immaginare il paesaggio musicale di Monaco senza questa nuova sede provvisoria. La Isarphilharmonie nel quartiere Sendling di Monaco e fa parte del centro culturale Gasteig HP8 (Hans-Preißinger-Straße 8). Mentre il Gasteig, nel quartiere di Haidhausen, è in fase di ristrutturazione, le sue istituzioni, compresa l’orchestra filarmonica, hanno trovato una sede temporanea in prossimità dell’Isar. Oltre ai Münchner Philharmoniker, il pubblico di questo luogo non convenzionale può ascoltare concerti tenuti da orchestre e musicisti di fama internazionale.

 

3. Partecipare a un tour del municipio

Se durante i mesi invernali siete regolarmente presi da un’insaziabile nostalgia per le atmosfere dei libri e dei film di Harry Potter, dovete assolutamente prenotare una visita al Neues Rathaus, il Vecchio Municipio, durante il vostro soggiorno a Monaco. Insieme al vicino duomo, la Frauenkirche, l’edificio che si trova a Marienplatz, è uno dei punti di riferimento più famosi della città vecchia; in particolare, il Glockenspiel (carrillon) non smette mai di stupire. Ma il Neues Rathaus ha molto da offrire anche al suo interno. Anche per gli abitanti della città si tratta di un tour dei meno conosciuti che tocca luoghi magici come la sfarzosa biblioteca giuridica, la storica sala neogotica del consiglio comunale o il balcone del municipio, famoso in tutto il mondo. Sebbene nel Vecchio Municipio non si svolgano campionati di Quidditch, la squadra dell’FC Bayern saluta i tifosi dalla balconata durante le celebrazioni per la vittoria del campionato di calcio tedesco.

4. Fare un bagno ghiacciato nell’Isar

Il bagno a temperature inferiori allo zero è considerato da secoli un toccasana per rafforzare le difese dell’organismo. In inverno, a Monaco di Baviera, si scorgono sempre più spesso persone tuffarsi nell’Isar indossando solo una cuffia e un costume da bagno. Il nostro autore ha testato in prima persona i benefici di questa tradizione e si è avventurato nell’acqua gelida. Se volete sperimentare il bagno ghiacciato, troverete molti gruppi che vi si dedicano su social network come “Hot Spring Munich”.

 

5. Concerdersi qualcosa di buono

Ogni momento è buono per farsi un regalo. A Monaco sono tanti i negozi e le botteghe tradizionali che commerciano i loro prodotti da diversi secoli. Fin dal 1700 Dallmayr vende prelibatezze culinarie e ancora oggi vi si possono trovare esclusivi prodotti d’importazione provenienti da tutto il mondo. I regali più apprezzati sono il caffè e i cioccolatini, ora disponibili anche in versione vegana. Nel centro storico di Monaco ci si può imbattere in altri tradizionali fornitori della corte reale bavarese. Profumi selezionati sono in vendita dal 1893 presso la Parfümerie Brückner, presso Roeckl è disponibile pelletteria pregiata da 180 anni. Se siete amanti dello shopping di lusso, il vicino Corso Maximilianstraße è il posto che fa per voi. Il tour dello shopping si completa al meglio con una visita alla gastronomia stellata di Monaco, come in uno di questi ristoranti che propongono cucina di alta qualità a pranzo.

6. Riscaldarsi al Botanischer Garten

La proposta perfetta per i freddolosi e gli amanti della botanica. Nel Botanischer Garten (il giardino botanico) adiacente al castello di Nymphenburg, potrete non solo scoprire le circa 14.000 diverse specie di piante esposte, ma anche riscaldarvi nel tepore delle sue serre tropicali. Tra palme e cactus, si può sognare per un momento di essere ai tropici – proprio come lo ha fatto il nostro autore, che ha trascorso una giornata invernale come se si trovasse nel caldo dell’estate. Con un po’ di fortuna, ha luogo la famosa mostra delle farfalle, durante la quale questi meravigliosi lepidotteri volano liberamente nella serra. Cosa può esserci di più estivo!
 

7. Partecipare a un tour dei bar

Dove trascorrere le lunghe notti invernali meglio che in un bar? I banconi più popolari sono disseminati in tutta la città, perfetti per un piccolo tour: nel Glockenbachviertel (quartiere Glockenbach) si trovano locali eccellenti e alla moda, mentre il quartiere di Maxvorstadt propone pub studenteschi più accoglienti. Lo Schlachthofviertel (quartiere Schlachthof) ospita una vasta offerta per chi ama la birra artigianale e il quartiere di Giesing è noto per i suoi numerosi boazn. Per chi vuole brindare a tutte le stagioni consigliamo di consultare il nostro calendario dei cocktail. Il barman André Meier del bar di tendenza The High ci ha svelato il suo drink preferito per ogni mese dell’anno!

8. Fare sport invernali nel cuore di Monaco

Non appena cade la prima neve, Monaco si trasforma in un enorme parco divertimenti. Che ne dite dello sci di fondo lungo il corso dell’Isar o di pattinare sul ghiaccio sul canale di Nymphenburg? Dato che non è indispensabile lasciare la città per dedicarsi agli sport invernali, dallo slittino al curling, la nostra autrice ha provato di tutto. Se preferite fare sport al chiuso, potreste trovare quello che cercate uno dei centri di arrampicata e di bouldering di Monaco o nella Jochen Schweizer Arena. Tra i nostri consigli per gli amanti dello sport potete scoprire anche numerose attività al coperto.

 

9. Ristorarsi in una locanda tipica

Mentre in estate si tende ad accontentarsi di aperitivi e cene leggere, nella stagione fredda si può optare per qualcosa di più sostanzioso. L’inverno è la stagione perfetta per andare in una locanda tipica, dove si può ad esempio ordinare un buon arrosto di maiale con canederli fatto in casa e una gustosa birra locale. A Monaco sono sempre di più le locande moderne che sperimentano una cucina bavarese rivisitata, spesso vegetariana o addirittura vegana. Se volete gustare questa tradizionale cucina invernale anche a casa, potete cimentarvi a preparare uno dei piatti bavaresi proposti dal nostro chef Sven Christ. La proposta spazia dall’arrosto di maiale allo Steckerlfisch, e va fino ai dolci come lo Scheiterhaufen.

10. Intraprendere un’escursione invernale fuori città

Se volete lasciarvi la città alle spalle per un giorno, potete provare una delle tante e bellissime escursioni invernali. Molte delle gole nei dintorni di Monaco si possono visitare anche durante la stagione fredda e sono un’esperienza speciale: un’escursione notturna alla luce delle fiaccole nella gola di Breitachklamm, ad esempio, è davvero imperdibile. Con la neve fresca, il castello di Neuschwanstein è ancora più fiabesco del solito. Il lago Tegernsee è una delle destinazioni più popolari in inverno, così come il monte Herzogstand sul lago Walchen, dal quale si gode di una vista mozzafiato durante tutto l’arco dell’anno. Se volete invece solo fare una bella passeggiata, troverete sicuramente quello che cercate tra le proposte di Monaco e dintorni.

 

 

Testo: Anja Schauberger; Foto: Luis Gervasi, Dominik Morbitzer, Lukas Barth, Alois Dallmayr, Nansen & Piccard
Top Stories
Monopteros in the Englischer Garten in Munich.

Il passaggio est-ovest

Monaco è un villaggio,  no?

Monaco è un villaggio in cui tutto si può scoprire a piedi. Lo si sente dire di continuo. Ma è vero? Lo abbiamo provato per voi.

A man with beard, glasses and a tattooed forearm is standing in the Neue Pinakothek in Munich.

Tutti i punti salienti in un unico tour

Classico, moderno, dignitoso, contemporaneo: quattro tour attraverso i musei e le gallerie di Monaco.

Classico, moderno, dignitoso, contemporaneo: quattro proposte di tour attraverso i musei e le gallerie di Monaco. La nostra guida artistica per chi ha fretta.

Un piatto di maiale arrosto alla Gasthaus Fiedler

Panoramica: tutto sulla cucina bavarese

Ti va un po' di cibo bavarese? Allora Monaco è il posto giusto!

Ti va un po' di cibo bavarese? Allora siete nel posto giusto! Monaco può anche vantare il pub più famoso del mondo.

Tegernseer Hütte con la moglie sulle prealpi bavaresi intorno a Monaco.

10 min dalla stazione centrale

A Monaco potete raggiungere in pochissimo tempo cime montane, fantastici panorami alpini e prelibatezze per il palato. Un paio di suggerimenti.

A Monaco potete raggiungere in pochissimo tempo cime montane, fantastici panorami alpini e prelibatezze per il palato. Un paio di suggerimenti.

Una bicicletta si trova sulla Odeonsplatz di Monaco di Baviera.

Tour dei punti salienti

Un tour in bicicletta tranquillo che include i luoghi di maggior interesse del centro di Monaco.

Centro storico, Englischer Garten, lato a monte del fiume Isar, Deutsches Museum, Isartor, Alter Hof e ritorno a Marienplatz; un tour in bicicletta che include i luoghi di maggior interesse del centro di Monaco.

Un bicchiere di birra in un ristorante di Monaco

Dimmi cosa bevi...

Starkbier, Festbier, chiara, scura, Pils: una lista delle più importanti birre di Monaco - e dei loro amanti.

Starkbier, Festbier, chiara, scura, Pils: una lista delle più importanti birre di Monaco - e dei loro bevitori.

7 curiosità che ancora non sapevate sulla Hofbräuhaus

Verissimo: è stato un prussiano a rendere famosa la Hofbräuhaus.

L'Hofbräuhaus è probabilmente il pub più famoso del mondo. Abbiamo raccolto sette cose che probabilmente non sapevate ancora. Oppure no?

Glockenspiel nel nuovo municipio di Monaco di Baviera.

Il Glockenspiel in dieci immagini

Uno sguardo esclusivo dietro le quinte.

Il carillon attira da oltre 100 anni i visitatori e gli abitanti del luogo. Quello che molte persone non sanno è che  qui il vero lavoro manuale è ancora fatto, giorno dopo giorno, proprio come in passato.

Una giovane donna sorride nel Valentin-Karlstadt-Musäum di Monaco.

Mostre di qualità

Il centro di Monaco è un paradiso per gli amanti dei musei speciali. Una panoramica.

Dalla Residenz al museo della birra e all'Oktoberfest: il centro di Monaco è un paradiso per gli amanti dei musei speciali. Una panoramica.

A view of a church reflected in a shop window in Munich.

Il paradiso dello shopping

Shopping in un ambiente architettonico di grande effetto: una passeggiata nel centro della città.

Shopping in un ambiente architettonico di grande effetto: una passeggiata nel centro della città.

Employees of Munich Tourism in costume in the Bavarian Outfitters in Munich

Da dirndl vintage e pantaloni di pelle di cervo

Dall'usato ai grandi magazzini tradizionali - ci siamo cimentati nella scelta dei costumi tradizionali a Monaco di Baviera.

Seconda mano, etichetta locale, grande magazzino tradizionale e servizio di prestito - ci siamo cimentati nella selezione di costumi tradizionali a Monaco di Baviera.

Uomo e donna in canoa sull'Isar.

Isar-Roamers

Da nessun’altra parte si scoprono i segreti dell’Isar meglio che in canoa. Siamo andati dunque a pagaiare.

Da nessun’altra parte si scoprono i segreti dell’Isar meglio che in canoa. Siamo andati dunque a pagaiare.

Munich Card e City Pass

Semplicemente Monaco: Arte e natura a portata di mano risparmiando tempo e denaro.

Trasporto pubblico incluso

Sconti con la Munich Card, price off con il City Pass

Online o negli uffici di informazione turistica

Prenota ora!