Tegernseer Hütte con la moglie sulle prealpi bavaresi intorno a Monaco.

Monaco e la montagna

10 min dalla stazione centrale

In centro o alle porte della città, a Monaco la prossima vetta non è mai così lontana Con i mezzi di trasporto pubblici e a piedi si raggiungono in pochissimo tempo e senza attrezzature cime montane, panorami alpini e prelibatezze per il palato. Un paio di proposte.

Dalla stazione centrale alla vetta in …

 

... 10 Minuten

 

Luitpoldhügel, Schwabing-West, Monaco: Il principe reggente Luitpold di Baviera ha ricevuto in dono nel 1911 per il suo 90° compleanno un obelisco e 33 ettari di parco. Oggi, simbolo del parco non è il monumento commemorativo, bensì una collina di detriti sorta sulle macerie di Monaco dopo la seconda guerra mondiale.

Altezza: 37 m di altezza relativa.

Arrivo: circa 7 min. con la linea metropolitana U2 direzione Scheidplatz fino al capolinea Scheidplatz.

Salita: da 6 a 8 minuti.

Vista: in estate, con il tipico vento caldo (favonio), la catena alpina incorona la vista dei tipici tetti mansardati di Schwabing. E la sera, a nord, si può vedere lo stadio Allianz Arena illuminato.

Sosta: la neobarocca Bamberger Haus si trova a dieci minuti di camminata che verrà premiata con un Kaiserschmarrn (frittata dolce) appena fatta (nel ristorante Zum Ferdinand), una pizza cotta in forno a legna (da Ciao Francesco) e una birra Augustiner dalla botte in legno (birreria in estate).

Suggerimento: la collina è una delle più ripide colline per slittini di Monaco ancora coperta di neve quando altrove si sentono già gli slittini grattare sull'erba.

… 30 minuti o 1 ora

 

Olympiaberg, Olympiapark, Monaco: La "piccola collina di detriti" (vedere sopra) ha una sorella maggiore: la "grande collina di detriti" nell'Olympiapark è la seconda cima più alta di Monaco e anche solo il paesaggio ne vale la visita.

Altezza: 60 m di altezza relativa.

Arrivo: circa 20 min. con la linea metropolitana U1 direzione Olympia-Einkaufszentrum, stazione: Rotkreuzplatz, quindi con il bus 144 direzione Scheidplatz, stazione: Olympiaberg. In alternativa con la U2 direzione Scheidplatz, poi con la U3 direzione Moosach fino alla stazione Olympiazentrum. Da lì 20 minuti a piedi.

Salita: circa 15 minuti.

Vista: una visione d'insieme imponente dalla torre Olympiaturm, dal lago, dal campo da tennis, dallo stadio e quasi 75.000 mq di tendone. Se c'è bel tempo si vedono anche le Alpi. SOSTA: l'Olympia Alm am Berghang è la birreria più alta di Monaco che serve costine, pane spalmato con strutto, vino bianco freddo o vin brulé al suono di musica jazz e rock classico.

Suggerimento: Quando all'Olympiastadion si esibiscono le star mondiali, la montagna diventa un posto gratuito in prima fila.

… 3 ore

 

Jochberg, Prealpi bavaresi: Michael "Bully" Herbig ha scelto il Walchensee come sfondo per il suo film Wickie – noi abbiamo scelto il sogno in blu turchese come destinazione.

Altezza: 1.565 m sopra il livello del mare.

Arrivo: circa 2 ore con il treno e l'autobus dopo il valico Kesselberg, Kochel a. See.

Salita: circa 1,5 ore.

Vista: vista mozzafiato a 360 gradi sul Walchensee, sul Kochelsee, sullo Starnberger See, fino all'Ammersee a 45 chilometri di distanza, a volte addirittura fino alla torre della televisione di Monaco. Più a sud i monti del Karwendel e lo Zugspitze, a ovest la Herzogstand.

Sosta: latte, burro e latticello del proprio bestiame; formaggio, pane e salsiccia della regione sono la ricompensa per chi decide di affrontare la diramazione più dura verso Jocheralm.

Suggerimento: preparate il costume da bagno e rinfrescate i muscoli nel lago.

… 5 ore

 

Brunnenkopf, Alpi dell'Ammergau: Massimiliano II di Baviera amava cacciare nei monti dell'Ammer e riposarsi in montagna dagli estenuanti compiti che il suo regno gli imponeva. Pertanto, ci aspettiamo viste reali.

Altezza: 1.718 m sopra il livello del mare.

Arrivo: circa 2,5 ore con il treno e l'autobus dopo Linderhof, Ettal.

Salita: circa 2,5 ore. Gli ultimi metri si percorrono con una fune metallica – 30 secondi di emozionante arrampicata.

Vista: riserva naturale a perdita d'occhio. Le pareti scoscese della vetta Große Klammspitze sono formidabili durante tutto il giorno, maestose immerse nella luce della sera.

Sosta: le case del Brunnenkopf le fece costruire il re Massimiliano II nel 1856 per le sue escursioni di caccia. La casetta più in alto è oggi una baita di montagna con terrazza.
Il liquore al fieno prodotto dai monaci di Ettal è meglio gustarlo dopo aver superato l'arrampicata.

Suggerimento: qui in estate scoppia la voglia di fare escursioni  – quindi alzatevi presto oppure assaltate le vette durante la settimana. Per i tour dopo il lavoro, la baita ha a disposizione 30 posti letto con cuscini e coperte di lana.

Video: Montagne & laghi

 

 

Testo: Pauline Krätzig; Illustrazione: Julia Pfaller; Foto & Video: Tobias Schnorpfeil, Carolin Unrath
Top Stories
Monopteros in the Englischer Garten in Munich.

Il passaggio est-ovest

Monaco è un villaggio,  no?

Monaco è un villaggio in cui tutto si può scoprire a piedi. Lo si sente dire di continuo. Ma è vero? Lo abbiamo provato per voi.

A man with beard, glasses and a tattooed forearm is standing in the Neue Pinakothek in Munich.

Tutti i punti salienti in un unico tour

Classico, moderno, dignitoso, contemporaneo: quattro tour attraverso i musei e le gallerie di Monaco.

Classico, moderno, dignitoso, contemporaneo: quattro proposte di tour attraverso i musei e le gallerie di Monaco. La nostra guida artistica per chi ha fretta.

Un piatto di maiale arrosto alla Gasthaus Fiedler

Panoramica: tutto sulla cucina bavarese

Ti va un po' di cibo bavarese? Allora Monaco è il posto giusto!

Ti va un po' di cibo bavarese? Allora siete nel posto giusto! Monaco può anche vantare il pub più famoso del mondo.

Tegernseer Hütte con la moglie sulle prealpi bavaresi intorno a Monaco.

10 min dalla stazione centrale

A Monaco potete raggiungere in pochissimo tempo cime montane, fantastici panorami alpini e prelibatezze per il palato. Un paio di suggerimenti.

A Monaco potete raggiungere in pochissimo tempo cime montane, fantastici panorami alpini e prelibatezze per il palato. Un paio di suggerimenti.

Una bicicletta si trova sulla Odeonsplatz di Monaco di Baviera.

Tour dei punti salienti

Un tour in bicicletta tranquillo che include i luoghi di maggior interesse del centro di Monaco.

Centro storico, Englischer Garten, lato a monte del fiume Isar, Deutsches Museum, Isartor, Alter Hof e ritorno a Marienplatz; un tour in bicicletta che include i luoghi di maggior interesse del centro di Monaco.

Un bicchiere di birra in un ristorante di Monaco

Dimmi cosa bevi...

Starkbier, Festbier, chiara, scura, Pils: una piccola tipologia delle più importanti birre di Monaco - e dei loro bevitori.

Starkbier, Festbier, chiara, scura, Pils: una piccola tipologia delle più importanti birre di Monaco - e dei loro bevitori.

7 curiosità che ancora non sapevate sulla Hofbräuhaus

Verissimo: è stato un prussiano a rendere famosa la Hofbräuhaus.

L'Hofbräuhaus è probabilmente il pub più famoso del mondo. Abbiamo raccolto sette cose che probabilmente non sapevate ancora. Oppure no?

Glockenspiel nel nuovo municipio di Monaco di Baviera.

Il Glockenspiel in dieci immagini

Uno sguardo esclusivo dietro le quinte.

Il carillon attira da oltre 100 anni i visitatori e gli abitanti del luogo. Quello che molte persone non sanno è che  qui il vero lavoro manuale è ancora fatto, giorno dopo giorno, proprio come in passato.

Employees of Munich Tourism in costume in the Bavarian Outfitters in Munich

Da dirndl vintage e pantaloni di pelle di cervo

Dall'usato ai grandi magazzini tradizionali - ci siamo cimentati nella scelta dei costumi tradizionali a Monaco di Baviera.

Seconda mano, etichetta locale, grande magazzino tradizionale e servizio di prestito - ci siamo cimentati nella selezione di costumi tradizionali a Monaco di Baviera.

A view of a church reflected in a shop window in Munich.

Il paradiso dello shopping

Shopping in un ambiente architettonico di grande effetto: una passeggiata nel centro della città.

Shopping in un ambiente architettonico di grande effetto: una passeggiata nel centro della città.

Uomo e donna in canoa sull'Isar.

Isar-Roamers

Da nessun’altra parte si scoprono i segreti dell’Isar meglio che in canoa. Siamo andati dunque a pagaiare.

Da nessun’altra parte si scoprono i segreti dell’Isar meglio che in canoa. Siamo andati dunque a pagaiare.

Una giovane donna sorride nel Valentin-Karlstadt-Musäum di Monaco.

Mostre di qualità

Il centro di Monaco è un paradiso per gli amanti dei musei speciali. Una panoramica.

Dalla Residenz al museo della birra e all'Oktoberfest: il centro di Monaco è un paradiso per gli amanti dei musei speciali. Una panoramica.

Munich Card e City Pass

Semplicemente Monaco: Arte e natura a portata di mano risparmiando tempo e denaro.

Trasporto pubblico incluso

Sconti con la Munich Card, price off con il City Pass

Online o negli uffici di informazione turistica

Prenota ora!