View of house facades at Maximilianstraße in Munich reflected in the shop window of Valentino.

Shopping di lusso

Lussuosi flagship store e marchi prestigiosi

Non c’è alcun dubbio: se si pensa a Monaco di Baviera non vengono in mente soltanto le birrerie all’aperto o la passione per il calcio, ma anche le esclusive strade dello shopping della città. Una passeggiata nel centro della città.

Non c’è altra città al mondo con densità tale di boutique di marchi di lusso internazionali affiancati da negozi di lunga tradizione. Tra questi possiamo annoverare anche i fornitori della corte reale bavarese,  alcuni dei quali offrono ancora oggi i loro raffinatissimi prodotti come il produttore di orologi Andreas Huber, il gioielliere Hemmerle, il fabbricante di calzature Eduard Meier, il magazzino di tessuti Radspieler e il negozio di prelibatezze gastronomiche Dallmayr.

Se si decide di fare uno shopping tour a Monaco si fa automaticamente anche una passeggiata attraverso alcuni dei posti più attraenti della città. Per chi ama fare acquisti nei flagship store esclusivi il posto giusto è senz’altro la Maximilianstrasse. Questa strada, famosa in tutto il mondo, è anche la più costosa di Monaco. Gli appassionati di shopping si devono concentrare sulla prima parte del viale, quella compresa tra il Nationaltheater (teatro) e l’Altstadtring.  

Nell’edificio Residenzpost, proprio all’inizio della Maximilianstrasse, ha sede la “maison” di Monaco di Louis Vuitton, uno degli indirizzi più esclusivi della città. L’architetto newyorkese Peter Marino ha realizzato lo store nello stile di un’imponente villa - simile ai flagship store della maison che si trovano a Parigi e Londra.

Oltre alla haute couture francese, nella Maximilianstrasse si possono trovare praticamente tutti i principali marchi di lusso internazionali nel campo della moda e della gioielleria. Griffe come Armani, Chanel, Dior, Escada, Hermès e Gucci, gioiellieri come Bulgari o prestigiose gallerie d’arte: qui sono rappresentati tutti i nomi più esclusivi del mondo del “gliz and glamour”.

Naturalmente si può anche passeggiare lungo Maximilianstraße senza il portafoglio giusto. Solo l'ambiente, architettonicamente impressionante, merita una visita.

Naturalmente anche se il portafoglio non ti consente di scialacquare, una passeggiata lungo la Maximilianstrasse ti permette di assaporare il fascino del grande mondo del lusso e ammirare gli oggetti esclusivi messi artisticamente in scena nelle vetrine. Anche soltanto l’architettura dell’ambiente merita una visita. 

Insieme a Brienner Strasse, Ludwigstrasse e Prinzregentenstrasse, la Maximilianstrasse è uno dei quattro viali più importanti nello sviluppo urbano di Monaco: nel XIX secolo il re Maximilian II ha commissionato al suo architetto Georg Friedrich Bürklein la realizzazione della strada in “stile Massimiliano”, uno stile unico che combina elementi provenienti da diverse epoche come il Neogotico e il Rinascimento.

Nelle immediate vicinanze dalla Maximilianstrasse si trovano i Maximilianhöfe, una piccola area di shopping distinta dove sono esposte le raffinate collezioni di prestigiose firme della moda italiana come Brioni, Bottega Veneta, Ermengildo Zegna, Versace o Dolce & Gabbana. Se dopo una passeggiata nella trafficata Maximilianstrasse si è alla ricerca di un posticino tranquillo questo è proprio quello giusto: con le sue panchine il cortile interno è praticamente predestinato per le brevi pause dallo shopping.

Continuando brevemente lungo la Perusastrasse, la strada che si estende dalla Maximilianstrasse in direzione Theatinerstrasse, l’esperienza di shopping prosegue con la tradizionale eleganza britannica di Burberry, moda e accessori italiani di Prada, gioielli americani di Tiffany e oggetti esclusivi in pellame realizzati dallo stilista di Monaco Etienne Aigner.

Giardini pensili, tranquilli cortili interni e una enorme sfera sospesa creata dallo scultore Ólafur Elíasson trasformano lo shopping ai Fünf Höfe in un piacere per i sensi.

Proprio dietro l’angolo, la galleria dei Fünf Höfe sulla Theatinerstrasse invita allo shopping in un ambiente davvero straordinario. Il passaggio, creato dai famosissimi architetti svizzeri Herzog & de Meuron, ospita raffinati negozi di design come Patrizia Pepe, Muji e Karl Lagerfeld accanto naturalmente a numerosi caffè, bar e ristoranti.

Giardini pensili, tranquilli cortili interni e una enorme sfera sospesa creata dallo scultore Ólafur Elíasson trasformano lo shopping ai Fünf Höfe in un piacere per i sensi.

La Maffeistrasse è un altro luogo di rilievo per lo shopping di lusso che attende i visitatori di Monaco: qui il marchio Lodenfrey vende i suoi costumi tradizionali bavaresi e la moda di stilisti di lusso su una superficie di sei piani. Basta fare qualche passo per giungere alla boutique Theresa che offre i marchi dei designer più ambiti da Saint Laurent e Prada a Céline.

Non lontano dalla Maximilianstrasse e dalla Theatinerstrasse, a breve distanza dalla piazza Odeonsplatz, si trova il Brienner Quartier che riflette nei suoi edifici neoclassici l’eleganza di una cultura dello shopping di alto livello.

simply a Great Tradition

Glamour, gloria e ciliegia: scoprite l'esclusivo Brienner Quartier con i suoi negozi tradizionali con una guida ufficiale della città di Monaco. Potete trovare tutte le informazioni sul tour qui.

Nelle dirette vicinanze della Residenz si trovano dall’epoca della reggenza dei negozi esclusivi alcuni dei quali sono ancora oggi a conduzione famigliare. Il fascino particolare della tradizione e della modernità si percepisce facendo una semplice passeggiata: qui si possono trovare scarpe fatte su misura e moda griffata, pregiati oggetti d’antiquariato e d’arte moderna.

I marchi che espongono i loro prodotti pregiati nel Brienner Quartier includono il marchio di prodotti in pelle MCM Lederwaren & Accessoires, Woolrich e Iris von Arnim.

 

 

Testo: München Tourismus; Illustrazione: Julia Pfaller; Foto: Christian Kasper
Top Stories
Monopteros in the Englischer Garten in Munich.

Il passaggio est-ovest

Monaco è un villaggio,  no?

Monaco è un villaggio in cui tutto si può scoprire a piedi. Lo si sente dire di continuo. Ma è vero? Lo abbiamo provato per voi.

A man with beard, glasses and a tattooed forearm is standing in the Neue Pinakothek in Munich.

Tutti i punti salienti in un unico tour

Classico, moderno, dignitoso, contemporaneo: quattro tour attraverso i musei e le gallerie di Monaco.

Classico, moderno, dignitoso, contemporaneo: quattro proposte di tour attraverso i musei e le gallerie di Monaco. La nostra guida artistica per chi ha fretta.

Un piatto di maiale arrosto alla Gasthaus Fiedler

Panoramica: tutto sulla cucina bavarese

Ti va un po' di cibo bavarese? Allora Monaco è il posto giusto!

Ti va un po' di cibo bavarese? Allora siete nel posto giusto! Monaco può anche vantare il pub più famoso del mondo.

Tegernseer Hütte con la moglie sulle prealpi bavaresi intorno a Monaco.

10 min dalla stazione centrale

A Monaco potete raggiungere in pochissimo tempo cime montane, fantastici panorami alpini e prelibatezze per il palato. Un paio di suggerimenti.

A Monaco potete raggiungere in pochissimo tempo cime montane, fantastici panorami alpini e prelibatezze per il palato. Un paio di suggerimenti.

Una bicicletta si trova sulla Odeonsplatz di Monaco di Baviera.

Tour dei punti salienti

Un tour in bicicletta tranquillo che include i luoghi di maggior interesse del centro di Monaco.

Centro storico, Englischer Garten, lato a monte del fiume Isar, Deutsches Museum, Isartor, Alter Hof e ritorno a Marienplatz; un tour in bicicletta che include i luoghi di maggior interesse del centro di Monaco.

Un bicchiere di birra in un ristorante di Monaco

Dimmi cosa bevi...

Starkbier, Festbier, chiara, scura, Pils: una piccola tipologia delle più importanti birre di Monaco - e dei loro bevitori.

Starkbier, Festbier, chiara, scura, Pils: una piccola tipologia delle più importanti birre di Monaco - e dei loro bevitori.

7 curiosità che ancora non sapevate sulla Hofbräuhaus

Verissimo: è stato un prussiano a rendere famosa la Hofbräuhaus.

L'Hofbräuhaus è probabilmente il pub più famoso del mondo. Abbiamo raccolto sette cose che probabilmente non sapevate ancora. Oppure no?

Glockenspiel nel nuovo municipio di Monaco di Baviera.

Il Glockenspiel in dieci immagini

Uno sguardo esclusivo dietro le quinte.

Il carillon attira da oltre 100 anni i visitatori e gli abitanti del luogo. Quello che molte persone non sanno è che  qui il vero lavoro manuale è ancora fatto, giorno dopo giorno, proprio come in passato.

Employees of Munich Tourism in costume in the Bavarian Outfitters in Munich

Da dirndl vintage e pantaloni di pelle di cervo

Dall'usato ai grandi magazzini tradizionali - ci siamo cimentati nella scelta dei costumi tradizionali a Monaco di Baviera.

Seconda mano, etichetta locale, grande magazzino tradizionale e servizio di prestito - ci siamo cimentati nella selezione di costumi tradizionali a Monaco di Baviera.

A view of a church reflected in a shop window in Munich.

Il paradiso dello shopping

Shopping in un ambiente architettonico di grande effetto: una passeggiata nel centro della città.

Shopping in un ambiente architettonico di grande effetto: una passeggiata nel centro della città.

Uomo e donna in canoa sull'Isar.

Isar-Roamers

Da nessun’altra parte si scoprono i segreti dell’Isar meglio che in canoa. Siamo andati dunque a pagaiare.

Da nessun’altra parte si scoprono i segreti dell’Isar meglio che in canoa. Siamo andati dunque a pagaiare.

Una giovane donna sorride nel Valentin-Karlstadt-Musäum di Monaco.

Mostre di qualità

Il centro di Monaco è un paradiso per gli amanti dei musei speciali. Una panoramica.

Dalla Residenz al museo della birra e all'Oktoberfest: il centro di Monaco è un paradiso per gli amanti dei musei speciali. Una panoramica.

Munich Card e City Pass

Semplicemente Monaco: Arte e natura a portata di mano risparmiando tempo e denaro.

Trasporto pubblico incluso

Sconti con la Munich Card, price off con il City Pass

Online o negli uffici di informazione turistica

Prenota ora!