Panoramic view of Karlsplatz / Stachus in Munich with the Frauenkirche in the background photographed from the air.

Il centro storico di Monaco di Baviera

Curiosità e classicità

Numerose storie su Monaco di Baviera possono essere raccontate lungo il percorso di circa un chilometro che parte dalla piazza Karlsplatz-Stachus e conduce attraverso la zona pedonale lungo Neuhauserstrasse e Kaufingerstrasse fino a Marienplatz.

Un tempo c’erano commercianti di sale e mercanti, oggi ci sono numerosi amanti dello shopping che scorrazzano per le strade.  Anche Napoleone fece così il suo ingresso a Monaco di Baviera in una nebbiosa serata dell’autunno del 1805.  Già il doppio nome Karlsplatz-Stachus (luogo) oggi fa sorridere:  il principe elettore del Palatinato Carlo Teodoro ha ribattezzato piazze e luoghi di Monaco di Baviera dopo la sua salita al governo nel 1777 in Baviera. Così sono nati i nomi Karlstor e Karlsplatz.

Gli abitanti di Monaco di Baviera opposero resistenza civile, dando alla piazza il soprannome di "Stachus", dedicato alla vicina locanda di Eustachius Foederl.  Il principe elettore, che non godeva di buona fama, voleva lasciare la Baviera agli austriaci come progetto di scambio! Il nome "Stachus" è sopravvissuto fino a oggi accanto a quello ufficiale e fa addirittura parte dell’annuncio elettronico della metropolitana.

La Karlstor è una delle tre porte della città rimaste e parte delle mura cittadine demolite alla fine del XVIII secolo. Fino alla costruzione della zona pedonale nel 1972, il traffico urbano principale scorreva qui.  Sotto l’arco a tutto sesto della parte centrale ci sono, agli angoli, le cosiddette “teste di cane”, pezzi originali di Monaco di Baviera. Uno di loro mostra il cocchiere Franz Xaver Krenkl, la cui audacia mise a dura prova la tolleranza del re Ludovico I.

Gli abitanti di Monaco di Baviera opposero resistenza civile, dando alla piazza il soprannome di "Stachus", dedicato alla vicina locanda di Eustachius Foederl.

Egli superò la carrozza del re con una carrozza superiore in splendore e potenza. Come se questo affronto non fosse già troppo, egli gridò sfacciatamente al sovrano, colpito nell’orgoglio: “Wer ko, der ko!“ („Chi può, può!“), un detto che in Baviera è diventato sinonimo di rilassata fiducia in se stessi.

Video: Città & Quartieri

Lungo il percorso attraverso la zona pedonale si passa davanti al Jagd- und Fischereimuseum (museo) sulla sinistra, le cui particolarità includono un cervo gigante irlandese, un orso delle caverne e una maestosa collezione di Wolpertinger (creature mitiche bavaresi). La mostra permanente “Wasserwelten – Fischgeschichten” (“Mondi d’acqua - storie di pesci”) è presente dal 2018.

Nel 1935 l’aviatore Ernst Udet, soprannominato „Teufelsflieger“ (aviatore del diavolo), era sfrecciato tra le due torri.

Pochi passi più avanti, a sinistra, si apre la vista sulla Frauenkirche, la cattedrale di Monaco costruita da Jörg von Halsbach nel XV secolo. Le cosiddette torri a bulbo sono un simbolo della città. Meno noto è il fatto che le cupole furono costruite sul modello della Cupola della Roccia di Gerusalemme, uno dei più importanti santuari dell’Islam. Le "torri gemelle" hanno ispirato piú di una volta azioni spettacolari.

Nel 1935 l’aviatore Ernst Udet, soprannominato „Teufelsflieger“ (aviatore del diavolo), era sfrecciato tra le due torri, con le ali spiegate verticalmente, e nel 2014 una grande operazione della polizia riuscì a fermare dei fanatici che avevano già scalato la torre sud fino al campanile. L’accesso regolare alla piattaforma panoramica della Torre Sud sarà probabilmente nuovamente possibile nel 2021, dopo il completamento dei lavori di ristrutturazione.

A questo punto siamo ormai vicini a Marienplatz (piazza). Quando Monaco di Baviera è stata fondata nel 1158, l’insediamento non era molto più grande di questa piazza. La Mariensäule (monumento), al centro della piazza, dava il nome al vecchio mercato. Risale a un voto della Guerra dei Trent’anni, quando Monaco, occupata dagli svedesi, non fu distrutta.

Visita guidata del Municipio Nuovo

Magistrato, monarchia e... un balcone in festa Scoprite il Neues Rathaus (Municipio Nuovo) sulla Marienplatz con una guida ufficiale di München Tourismus! Tutte le informazioni sono disponibili qui.

Il sindaco ha il suo ufficio nel Neues Rathaus (nuovo municipio) e l’FC Bayern saluta i suoi tifosi dal balcone in occasione delle sue vittorie di fine stagione. Alle 11, a mezzogiorno e in estate anche alle 17, numerosi spettatori ammirano il Glockenspiel (carillon) nella torre del municipio. Al piano terra del municipio l´ufficio turistico della città aiuta gli ospiti di Monaco di Baviera con preziosi consigli.

 

 

Text: München Tourismus; Foto: Jörg Lutz; Illustrazione: Julia Pfaller; Video: Redline Enterprises
Top Stories
Monopteros in the Englischer Garten in Munich.

Il passaggio est-ovest

Monaco è un villaggio,  no?

Monaco è un villaggio in cui tutto si può scoprire a piedi. Lo si sente dire di continuo. Ma è vero? Lo abbiamo provato per voi.

A man with beard, glasses and a tattooed forearm is standing in the Neue Pinakothek in Munich.

Tutti i punti salienti in un unico tour

Classico, moderno, dignitoso, contemporaneo: quattro tour attraverso i musei e le gallerie di Monaco.

Classico, moderno, dignitoso, contemporaneo: quattro proposte di tour attraverso i musei e le gallerie di Monaco. La nostra guida artistica per chi ha fretta.

Un piatto di maiale arrosto alla Gasthaus Fiedler

Panoramica: tutto sulla cucina bavarese

Ti va un po' di cibo bavarese? Allora Monaco è il posto giusto!

Ti va un po' di cibo bavarese? Allora siete nel posto giusto! Monaco può anche vantare il pub più famoso del mondo.

Tegernseer Hütte con la moglie sulle prealpi bavaresi intorno a Monaco.

10 min dalla stazione centrale

A Monaco potete raggiungere in pochissimo tempo cime montane, fantastici panorami alpini e prelibatezze per il palato. Un paio di suggerimenti.

A Monaco potete raggiungere in pochissimo tempo cime montane, fantastici panorami alpini e prelibatezze per il palato. Un paio di suggerimenti.

Una bicicletta si trova sulla Odeonsplatz di Monaco di Baviera.

Tour dei punti salienti

Un tour in bicicletta tranquillo che include i luoghi di maggior interesse del centro di Monaco.

Centro storico, Englischer Garten, lato a monte del fiume Isar, Deutsches Museum, Isartor, Alter Hof e ritorno a Marienplatz; un tour in bicicletta che include i luoghi di maggior interesse del centro di Monaco.

Un bicchiere di birra in un ristorante di Monaco

Dimmi cosa bevi...

Starkbier, Festbier, chiara, scura, Pils: una piccola tipologia delle più importanti birre di Monaco - e dei loro bevitori.

Starkbier, Festbier, chiara, scura, Pils: una piccola tipologia delle più importanti birre di Monaco - e dei loro bevitori.

7 curiosità che ancora non sapevate sulla Hofbräuhaus

Verissimo: è stato un prussiano a rendere famosa la Hofbräuhaus.

L'Hofbräuhaus è probabilmente il pub più famoso del mondo. Abbiamo raccolto sette cose che probabilmente non sapevate ancora. Oppure no?

Glockenspiel nel nuovo municipio di Monaco di Baviera.

Il Glockenspiel in dieci immagini

Uno sguardo esclusivo dietro le quinte.

Il carillon attira da oltre 100 anni i visitatori e gli abitanti del luogo. Quello che molte persone non sanno è che  qui il vero lavoro manuale è ancora fatto, giorno dopo giorno, proprio come in passato.

Employees of Munich Tourism in costume in the Bavarian Outfitters in Munich

Da dirndl vintage e pantaloni di pelle di cervo

Dall'usato ai grandi magazzini tradizionali - ci siamo cimentati nella scelta dei costumi tradizionali a Monaco di Baviera.

Seconda mano, etichetta locale, grande magazzino tradizionale e servizio di prestito - ci siamo cimentati nella selezione di costumi tradizionali a Monaco di Baviera.

A view of a church reflected in a shop window in Munich.

Il paradiso dello shopping

Shopping in un ambiente architettonico di grande effetto: una passeggiata nel centro della città.

Shopping in un ambiente architettonico di grande effetto: una passeggiata nel centro della città.

Uomo e donna in canoa sull'Isar.

Isar-Roamers

Da nessun’altra parte si scoprono i segreti dell’Isar meglio che in canoa. Siamo andati dunque a pagaiare.

Da nessun’altra parte si scoprono i segreti dell’Isar meglio che in canoa. Siamo andati dunque a pagaiare.

Una giovane donna sorride nel Valentin-Karlstadt-Musäum di Monaco.

Mostre di qualità

Il centro di Monaco è un paradiso per gli amanti dei musei speciali. Una panoramica.

Dalla Residenz al museo della birra e all'Oktoberfest: il centro di Monaco è un paradiso per gli amanti dei musei speciali. Una panoramica.

Munich Card e City Pass

Semplicemente Monaco: Arte e natura a portata di mano risparmiando tempo e denaro.

Trasporto pubblico incluso

Sconti con la Munich Card, price off con il City Pass

Online o negli uffici di informazione turistica

Prenota ora!